Approfondimenti sul Marmorino Veneziano

08Lug 2018

Restauro a Venezia

  • Restauro travature Venezia
  • Restauro solaio Venezia
  • Restauro in corso bagno Veneziano
  • Restauro bagno in stile Egizio
  • Restauro trattoria Lido di Venezia
  • Trattoria restaurata Lido

Restauri a Venezia usando intonaci traspiranti che in inverno col freddo non si abbassano di temperatura.

I migliori leganti in edilizia per un restauro di ottimo livello è la nostra storica calce spenta invecchiata, miscelata

con la famosa pianta più usata nella storia dalla Repubblica Veneziana……..la Canapa.

A Venezia la preziosa Canapa arrivava dall’Emilia Romagna, una regione che ha tenuto la repubblica di Venezia ricca

di meravigliose vele e corde per le barche a vela. Ancora adesso i Vaporetti in Canal Grande usano le stesse corde a

bordo come cime di ancoraggio resistentissime.

Sono molto preziose e di grande valore anche le Tegole antiche rotte e macinate che si recuperano quando

vengono sostituite sui tetti di case, chiese e Palazzi.

Questi impasti durante il restauro delle case veneziane sono conosciuti come…..

marmorino veneziano, coccio pesto, e canapa sativa !

Con l’uso della Canapa mixata con la calce spenta e il carbonato di calcio ( spolvero ) si possono ottenere fondi sulla

muratura della casa veneziana di tre centimetri di spessore, con questo intonaco termico è possibile inserire anche

le tubazioni dell’ impianto elettrico senza danneggiare le pareti di casa con le famose canalette che spezzano i

bellissimi mattoni veneziani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *